Homo Religiosus in a Globalized World. Why Religious Individuals are Actors of Global Law

Religious institutions are players of transnational dynamics and influence the transformations of law, at a global level. Moreover, some worldwide religions gave rise to legal systems (Canon Law, Jewish Law, Islamic Law, Hindu Law, etc.) that interacted (and continue to interact) with the secular law of the states. Taking into…

Continua…

La ‘Scienza Nuova’ della robotica sociale interculturale. Metodo retorico, diritto ‘sintetico’ e disabilità-dolore

L’articolo propone di pensare diversamente la robotica sociale nel suo rapporto con il diritto a partire dalla teoria delle emozioni di Dumouchel e dalla sua analisi delle interazioni umane. La originaria dimensione sociale e costruttivista delle emozioni viene legata alle neuroscienze affettive e alla teoria dei neuroni specchio, per approdare…

Continua…

Osservatori e spettatori. Parte I: Crisi e metamorfosi della soggettività giuridica

Nel corso del Novecento lo stato di diritto è stata la forma che ha maggiormente assicurato la partecipazione dei destinatari alla costruzione del discorso giuridico ed il rispetto di una ampia gamma di principi e valori costituzionalmente garantiti. In questo senso la teoria del diritto ha identificato il cittadino destinatario…

Continua…

Overpopulation and Sacred Law: The Wisdom of Islam and the Demographic Politics of Islamic Republic of Iran

Overpopulation is one of the most serious issues impacting both the present day and the future. It is closely connected to ecological perspectives on human life on Earth. However, the “reproductive mission” of humankind has constituted a biological and moral imperative in all cultures and especially in the Abrahamic monotheisms…

Continua…

Machiavelli, Chisciotte e i mondi plurimi. Idealità, contraddizione e conoscenza nell’antropologia politica proto-moderna

Machiavelli è considerato il campione dell’efficienza politica. Il suo pensiero è stato tradizionalmente rappresentato come una bilancia tra imperativi etici ed esigenze pragmatiche, che tuttavia finisce per inclinare inesorabilmente verso il secondo dei due poli. Una consistente dose di cinismo è assunta dalla critica storicoletteraria come il controprezzo necessario per…

Continua…

Sharing economy ovvero il frutto avvelenato del neoliberismo

La sharing economy ama presentarsi come una nuova forma di economia, radicalmente diversa dalla tradizionale economia di mercato e profondamente votata ai beni comuni, al risparmio energetico e alla solidarietà sociale. La parola “condivisione” rimanda esattamente a questi valori. Nondimeno, a dispetto della sua auto-rappresntazione – intensamente radicata nelle stesse…

Continua…

Migrazioni e soggettività diasporica. Riflessioni a margine della mudawwanah marocchina

La dottrina giuridica musulmana conosce molte strade per garantire il rispetto della tradizione sharaitica e le esigenze di rinnovamento della società moderna. La codificazione marocchina del 2004 (mudawwanah: letteralmente «codice») rappresenta una tappa significativa lungo il cammino verso l’integrazione tra diritti umani e diritti civili. Uno degli intenti dichiarati della…

Continua…